I Covered Warrant

Cosa sono i Covered warrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.?

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. sono strumenti finanziari che danno il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o di vendere un determinato sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). ad un prezzo prestabilito entro un periodo prefissato ( Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. in stile ‘americano’) o alla data di scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. prefissata ( Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. in stile ‘europeo’).  Sono strumenti derivati in quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. il loro valore deriva dall’andamento del prezzo dell’attività finanziaria sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. Il sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. può essere qualsiasi attività scambiata su una BorsaLa Borsa è un mercato regolamentato dove vengono quotati e negoziati strumenti finanziari. regolamentata, generalmente azioni, indici, valute, obbligazioniLe Obbligazioni, anche detti Bond, sono titoli di credito rappresentativi di una parte di debito acceso da una società o da un ente pubblico per finanziare parte del proprio fabbisogno finanziario. e materie prime. Il diritto opzionale di acquistare o vendere un determinato sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). è rappresentato dal prezzo pagato dal compratore al venditore. Questa somma di denaroLivello di prezzo a cui i compratori di un titolo sono disposti ad acquistare. Normalmente si utilizza anche il termine inglese "Bid". assume il nome di premioNei contratti di Opzione, il Premio è la somma di denaro che un compratore paga al venditore per ottenere il diritto di acquistare o vendere un bene Sottostante ad/entro una data futura ad un prezzo predeterminato. Riferito ai Bonus Certificate il Premio è rappresentato dal Bonus e viene corrisposto all’investitore se il valore del Sottostante, a scadenza se di stile europeo o in via continuativa se di stile americano, non raggiunge il Livello Barriera..

QuotazionePrezzo ufficiale di uno strumento finanziario che viene registrato nel corso delle contrattazioni. Con il termine Quotazione è inoltre possibile indicare il processo di inserimento di uno strumento finanziario nel listino dei titoli quotati di un determinato mercato mobiliare. e negoziazione

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse., sia CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. che PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione., sono strumenti finanziari diffusi in Italia dal 1998 e possono essere regolarmente e liberamente acquistati o venduti sul mercato SeDeX gestito da BorsaLa Borsa è un mercato regolamentato dove vengono quotati e negoziati strumenti finanziari. Italiana. Le negoziazioni possono avvenire nei giorni di mercato aperto dalle 9:00 alle 17:25. I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. sono negoziabili dal momento della loro quotazionePrezzo ufficiale di uno strumento finanziario che viene registrato nel corso delle contrattazioni. Con il termine Quotazione è inoltre possibile indicare il processo di inserimento di uno strumento finanziario nel listino dei titoli quotati di un determinato mercato mobiliare. fino al quarto giorno di BorsaLa Borsa è un mercato regolamentato dove vengono quotati e negoziati strumenti finanziari. aperta antecedente alla data di scadenzaE’ la data di cessazione degli effetti associati ad uno strumento finanziario che, di conseguenza, perde validità. dello strumento. Possono emettere Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. solo intermediari sottoposti a vigilanza prudenziale e che rispecchiano determinati vincoli di solidità patrimoniale.

Strumenti finanziari che danno il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). ad un prezzo e una data prefissati.

Elementi standard di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Essendo delle opzioniLe Opzioni sono contratti derivati che attribuiscono al compratore il diritto di acquistare (Call) o di vendere (Put), alla o entro la data di scadenza, un’attività Sottostante a un prezzo prefissato. cartolarizzate, i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. presentano gli stessi elementi standard dei contratti di opzioniLe Opzioni sono contratti derivati che attribuiscono al compratore il diritto di acquistare (Call) o di vendere (Put), alla o entro la data di scadenza, un’attività Sottostante a un prezzo prefissato.. Gli elementi standard sono rappresentati da:

  • EMITTENTEL’ emittente è il soggetto che, per finanziarsi, emette strumenti finanziari. Società, enti pubblici e privati, lo Stato o le Organizzazioni sopranazionali sono i più importanti emittenti di strumenti finanziari., ossia chi emette lo strumento e ne garantisce la liquidabilità sul mercato di negoziazione o a scadenza;
  • SOTTOSTANTEIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima)., ossia l’attività finanziaria da cui deriva il valore del Covered Warrant;
  • TIPO DI DIRITTO, ad acquistare se si compra un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. o a vendere se si compra un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. Put;
  • STILE, ossia se di stile americano o europeo;
  • STRIKE PRICE, ossia il prezzo dell’attività finanziaria a cui è possibile esercitare il diritto del Covered Warrant;
  • MULTIPLO, ossia il numero di attività finanziarie sottostanti controllate da un Covered Warrant;
  • SCADENZALa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere., ossia il periodo entro il quale i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. di stile americano possono essere esercitati o la data alla quale possono essere esercitati i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. di stile europeo
  • LOTTO MINIMOIndica la quantità minima di strumenti finanziari negoziabili su un mercato organizzato., ossia il numero minimo di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. che possono essere negoziati sul mercato.

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. possono essere liberamente scambiati sul mercato o, per quel che riguarda i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. americani, esercitati prima della scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere.. In caso di esercizio anticipato dell’opzione prima della scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. il possessore perde il valore temporale e incassa solo il suo valore intrinseco. Questo elemento economico porta gli investitori a preferire la vendita del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. sul mercato piuttosto il suo esercizio anticipato.

Funzionamento

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. presenti sul mercato sono di due tipologie: Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. e Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione.. I primi sono strumenti finanziari usati dagli investitori che hanno aspettative rialziste rispetto al valore di mercato del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima)., i secondi sono usati da investitori con aspettative ribassiste.

Funzionamento a scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Qualora invece i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. fossero portati a scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere., essi vengono esercitati automaticamente e l’investitore viene rimborsato dall’emittente.

Nel caso di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. la somma di denaroLivello di prezzo a cui i compratori di un titolo sono disposti ad acquistare. Normalmente si utilizza anche il termine inglese "Bid". che l’investitore riceve per ogni Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. detenuto è pari alla differenza, se positiva, fra il prezzo di mercato del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). e prezzo di esercizioIn un’Opzione, il prezzo di esercizio è il prezzo a cui il detentore dell’Opzione ha il diritto di comprare (Opzione Call ) o di vendere (Opzione Put). il Sottostante. moltiplicata per il suo multiplo.

Formula Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante.

Formula Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione.

Nel caso di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione. la somma ricevuta dal risparmiatore per ogni Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. detenuto è pari alla differenza, se positiva, tra prezzo di esercizioIn un’Opzione, il prezzo di esercizio è il prezzo a cui il detentore dell’Opzione ha il diritto di comprare (Opzione Call ) o di vendere (Opzione Put). il Sottostante. e prezzo di mercato del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). moltiplicata per il multiplo.

Una peculiarità del funzionamento dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. è la reattività dei movimenti di prezzo dato dall’effetto leva che li caratterizza. I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. amplificano, sia al rialzo che al ribasso, l’andamento del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). in quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. un investimento in Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. richiede solo una frazione del capitale che sarebbe necessario per un investimento diretto nel sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima)..

Caratteristiche

Sono diverse le variabili che caratterizzano l’andamento del prezzo di mercato di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. Il loro valore può essere scomposto in due macrocategorie: il valore intrinseco e il valore temporale.

  • IL VALORE INTRINSECO

 Il primo rappresenta il profitto che si avrebbe esercitando sul mercato i warrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. di matrice americana e dipende dal prezzo di BorsaLa Borsa è un mercato regolamentato dove vengono quotati e negoziati strumenti finanziari. del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). il Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. e dal prezzo di esercizioIn un’Opzione, il prezzo di esercizio è il prezzo a cui il detentore dell’Opzione ha il diritto di comprare (Opzione Call ) o di vendere (Opzione Put). il Sottostante., o strike price, dello stesso. Il valore intrinseco di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. è dato dal rapporto corso del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).-prezzo d’esercizio moltiplicato per il multiplo, quello di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione. è dato dal rapporto prezzo d’esercizio-corso del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). moltiplicato per il multiplo.

  • IL VALORE TEMPORALE

 Il valore temporale rappresenta la differenza tra valore di mercato e valore intrinseco. Nel corso della vita, un warrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. vale generalmente più del suo semplice valore intrinseco. L’importanza del valore temporale è determinante nella composizione del prezzo di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.: più si avvicina la scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. dello strumento più scende il valore tempo in quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. si riduce l’incertezza legata all’esercizio o meno del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. Di conseguenza anche il prezzo dello strumento decresce, avvicinandosi al valore intrinseco.

La terminologia dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Nella pratica il valore temporale altro non è che l’espressione della probabilità che un warrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. sia In the moneyRelativamente alle opzioni, si dice l’opzione è in the money quando il prezzo del Sottostante è maggiore dello Strike (nel caso dell’opzione call) o minore (per un’opzione put). Nel caso in cui l’opzione (se di tipo eruopeo) risulti In The Money a scadenza, essa viene esercitata. alla scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere..  Con il termine In the moneyRelativamente alle opzioni, si dice l’opzione è in the money quando il prezzo del Sottostante è maggiore dello Strike (nel caso dell’opzione call) o minore (per un’opzione put). Nel caso in cui l’opzione (se di tipo eruopeo) risulti In The Money a scadenza, essa viene esercitata. ci si riferisce, nel caso di un covered warrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. callViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante., alla situazione in cui il valore corrente dell’attività sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). è superiore allo strike.Quando il valore corrente del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). è esattamente uguale a quello dello strike si dice che il Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. è At the MoneyTermine utilizzato per indicare Opzioni il cui valore intrinseco (la differenza tra il prezzo del Sottostante e Prezzo di Esercizio nel caso delle Opzioni Call o tra il Prezzo di Esercizio e il Sottostante per le Put) è nullo. In questo caso per il possessore dell’Opzione è indifferente esercitarla oppure no.. Con il termine Out of the moneyUn’Opzione si dice Out the money quando il prezzo del Sottostante è minore dello strike (nel caso dell’opzione call) o più elevato (per un’opzione put). Il valore intrinseco dell’opzione è nullo. Quando l’opzione è Out of the money l’esercizio della stessa non risulta vantaggioso. si indica invece quella fattispecie in cui i prezzi di mercato del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). sono inferiori rispetto allo strike price del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. o superiori rispetto allo strike price del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione..

  • ALTRI FATTORI CHE INFLUENZANO PREZZO DI UN COVERED WARRANTI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Oltre a queste due macrocategorie, altri elementi influenzano il prezzo di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. I fattori che incidono sul valore di questi strumenti finanziari sono i seguenti:

Volatilita’

La volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. del valore di mercato del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). è uno di questi e influisce positivamente sul valore del WarrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. poichè più un titolo è volatile, maggiori sono le potenzialità di profitto per l' investitore.  Si distinguono due misure di volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento.: la volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. storica e la volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. implicita. La volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. storica è calcolata sui dati storici del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. La volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. implicita è invece una stima anticipatrice basata sull’anticipazione dell’evoluzione futura della volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. dei prezzi del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. La volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. implicita essendo una previsione non è esplicitabile dai dati storici.

Dividendi e tassi interesse

Dividendi attesi e livello dei tassi d’interesse per le attività prive di rischio sono altri fattori che influenzano il prezzo dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. All’aumentare dei dividendi attesi i WarrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. callViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. sullo stesso sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). diminuiscono di valore mentre i warrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. putUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione. aumentano di valore. Per quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. riguarda i tassi di interesse, un loro aumento fa salire il prezzo di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. e diminuire quello di uno PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione. (a paritàNumero di strumenti finanziari associati all’esercizio di un’opzione, di un warrant o di un covered warrant . E’ l’inverso del multiplo. di altri fattori di mercato).

  • LE GRECHELettere dell’alfabeto greco che indicano la sensibilità del prezzo di un’Opzione alle variazioni dei parametri che lo influenzano :Prezzo sottostante (Delta e Gamma), volatilità (Vega), vita residua (Theta) e tasso di interesse (Rho) ).

Le variabili descritte sono sintetizzate da alcuni indici di sensibilità denominati grecheLettere dell’alfabeto greco che indicano la sensibilità del prezzo di un’Opzione alle variazioni dei parametri che lo influenzano :Prezzo sottostante (Delta e Gamma), volatilità (Vega), vita residua (Theta) e tasso di interesse (Rho) ). in quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. vengono rappresentati da lettere dell’alfabeto greco. Il coefficiente DeltaLa lettera Delta dell'alfabeto greco indica la variazione del prezzo di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del prezzo di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante. misura la reattività del prezzo del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. alla variazione del prezzo del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. Il VegaIl Vega, nelle opzioni, serve a calcolare generalmente il livello di sensibilità del premio di un'opzione rispetto alla volatilità del suo sottostante. Nello specifico, per un compratore di opzioni il Vega è sempre positivo, mentre un venditore di opzioni incontrerà sempre vega negativo. l’influenza sul prezzo del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. della componente volatilitàPer volatilità si intende la misura della variabilità o dell’incertezza del rendimento o del prezzo di un’attività finanziaria. Esprime il livello di rischio insito nell'investimento. del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. Il RhoSi tratta di indicatore (lettera greca) che misura variazione del Premio di un Warrant al variare del tasso di interesse offerto dal mercato monetario. la sensibilità del prezzo del WarrantUn Warrant è uno strumento finanziario che attribuisce al suo possessore la facoltà di acquistare (Call Warrant) o di vendere (Put Warrant) un’attività Sottostante ad o entro una determinata data ad un fissato prezzo. Se il diritto è esercitabile entro un dato periodo di tempo si parla di Warrant americano, se il diritto può essere esercitato ad una specifica data il Warrant è europeo. al tasso di interesseIl tasso di interesse misura il costo di un’operazione di finanziamento e rappresenta il compenso pagato alla banca per il prestito di una determinata somma di denaro. Viene espresso in percentuale e con riferimento all’anno.. Il GammaLa lettera Gamma dell'alfabeto greco indica la variazione del delta di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del delta di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante esprime invece la variazione del DeltaLa lettera Delta dell'alfabeto greco indica la variazione del prezzo di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del prezzo di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante. per una variazione di un’unità del valore del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. Il Theta infine è l’indice con cui viene indicato il declino del valore temporale, ossia il modo in cui il valore dell’opzione del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. cambia al diminuire della vita residua del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse..

GrecheLettere dell’alfabeto greco che indicano la sensibilità del prezzo di un’Opzione alle variazioni dei parametri che lo influenzano :Prezzo sottostante (Delta e Gamma), volatilità (Vega), vita residua (Theta) e tasso di interesse (Rho) ). e valori dei covered warrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Di seguito una tabella riassuntiva sull’effetto di un incremento delle variabili sintetizzate dalle grecheLettere dell’alfabeto greco che indicano la sensibilità del prezzo di un’Opzione alle variazioni dei parametri che lo influenzano :Prezzo sottostante (Delta e Gamma), volatilità (Vega), vita residua (Theta) e tasso di interesse (Rho) ). sul valore teorico di un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. e PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione.. Il comportamento nei casi di ribassi delle variabili è speculare.

 = aumento del valore del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

 = diminuzione del valore del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.

Strategie possibili (le più usate/comuni)

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. sono prodotti finanziari usati dai risparmiatori per molteplici scopi. Diverse sono le strategie implementabili tramite questi strumenti. Le più diffuse sono quelle legate alla strutturazione di strategie di trading, di copertura e di cash extraction.

Strategia di trading

La strategia più comune sviluppata tramite i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. è quella di trading. Questi strumenti finanziari consentono infatti di ottenere maggiori guadagni rispetto a un investimento diretto sul sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. Grazie all’effetto leva che caratterizza i Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse., i prezzi di mercato di questi prodotti sono più reattivi ed amplificano i movimenti dei prezzi dell’attività finanziaria sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).. La leva amplifica anche le perdite potenziali che si potrebbero avere. La perdita massima è limitata e pari all’intero capitale investito, ossia il premioNei contratti di Opzione, il Premio è la somma di denaro che un compratore paga al venditore per ottenere il diritto di acquistare o vendere un bene Sottostante ad/entro una data futura ad un prezzo predeterminato. Riferito ai Bonus Certificate il Premio è rappresentato dal Bonus e viene corrisposto all’investitore se il valore del Sottostante, a scadenza se di stile europeo o in via continuativa se di stile americano, non raggiunge il Livello Barriera. pagato per comprare il Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. I guadagni invece possono essere illimitati per chi acquista un Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante.. I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. PutUn'Opzione put è uno strumento derivato in base al quale l'acquirente tramite il pagamento di un Premio, acquista il diritto, ma non l'obbligo, di vendere un’attività Sottostante a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike Price) alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana). L’Opzione Put è indicata se ci si aspetta che il prezzo dell'attività subisca un ribasso nel periodo della durata dell'Opzione. hanno un tetto ai guadagni potenziali  legato all’impossibilità per l’attività finanziaria o reale di avere un valore inferiore allo zero.

Strategia di Copertura

I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. possono essere usati anche per proteggere gli investimenti dal rischio di perdite di valore. Detta strategia si chiama copertura e rappresenta una sorta di assicurazione contro eventuali perdite di valore di singole azioni o interi portafogli azionari detenuti dall’investitore. I Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. possono altresì essere utilizzati per la copertura di investimenti finanziari denominati in valutaLa valuta è la moneta in cui è espresso il valore di un titolo. In ambito bancario la valuta rappresenta il giorno in cui iniziano a decorrere gli Interessi su una certa somma. estera e soggetti al rischio di cambioIl Rischio di cambio è il rischio connesso alla variazione del rapporto di cambio tra due valute, che incide sul valore di un investimento espresso in una valuta estera. piuttosto che per coprire il rischio sui tassi di interesse. L’assicurazione, il cui premioNei contratti di Opzione, il Premio è la somma di denaro che un compratore paga al venditore per ottenere il diritto di acquistare o vendere un bene Sottostante ad/entro una data futura ad un prezzo predeterminato. Riferito ai Bonus Certificate il Premio è rappresentato dal Bonus e viene corrisposto all’investitore se il valore del Sottostante, a scadenza se di stile europeo o in via continuativa se di stile americano, non raggiunge il Livello Barriera. è rappresentato dal  controvalore dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. acquistati, scatta al verificarsi dell’evento negativo coperto dall’investitore. La copertura può essere sviluppata secondo due diversi approcci:

  • copertura statica, ossia il metodo di copertura più semplice che un investitore può attuare. Una volta individuati il numero di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. necessari per coprire la propria posizione, l’investitore non modificherà mai la strategia. Il difetto di questa metodologia è che la copertura sarà perfetta solo il giorno di scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse..

 

  • copertura dinamica, alternativa più complessa di quella statica in quantoClausola che può essere presente nei Certificate. La clausola Quanto permette all’investitore di azzerare il rischio derivante dalle oscillazioni del tasso di cambio dell’attività finanziaria sottostante. richiede degli aggiustamenti periodici del numero complessivo di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. necessari a coprire la posizione dell’investitore, ha il vantaggio di essere una strategia che ha effetto anche prima della scadenzaLa Scadenza è la data alla quale uno strumento finanziario cessa di esistere. dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. La dinamicità della copertura è legata all’introduzione del coefficiente DeltaLa lettera Delta dell'alfabeto greco indica la variazione del prezzo di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del prezzo di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante. nella definizione del numero di Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. necessari per coprire la posizione. Misurando la reattività del prezzo del Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. alla variazione del prezzo del sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima)., il coefficiente DeltaLa lettera Delta dell'alfabeto greco indica la variazione del prezzo di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del prezzo di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante. varia di continuo. Proprio questa variazione porta alla necessità di ribilanciare la copertura a ogni scostamento rilevante del DeltaLa lettera Delta dell'alfabeto greco indica la variazione del prezzo di uno strumento derivato associata alla variazione (di un punto percentuale) del prezzo dell'attività Sottostante. Rappresenta la derivata prima del prezzo di uno strumento derivato rispetto al prezzo dell’attività sottostante..

 

Strategia di cash extraction

Una terza strategia è denominata Cash Extraction: investitore che possiede un titolo azionario che si è rivalutato molto può decidere di incassare i guadagni maturati vendendo le azioni possedute sul mercato. Successivamente investe in Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse. CallViene definita Opzione Call il tipo di contratto che dà al compratore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a un dato Prezzo d'Esercizio (Strike price), alla data di scadenza o entro tale data (nel caso rispettivamente di Opzione europea o di Opzione americana), un’attività Sottostante. Viene chiamata Call anche l'opzione implicita, concessa all'Emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza. Il termine Call viene anche utilizzato per identificare la richiesta di rimborso immediato avanzata dal finanziatore nei confronti del debitore, nel caso in cui quest'ultimo non abbia tenuto fede agli impegni contrattuali. Call si riferisce, infine, alla richiesta fatta dall'intermediario al cliente riguardante la necessità di integrare il capitale depositato come margine in virtù dei cambiamenti avvenuti nei prezzi di mercato del Sottostante. sullo stesso sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima).  solo una parte del capitale ricavato dalla dismissione dell’investimento iniziale. In questo modo da un lato elimina il rischio di subire ribassi, magari anche consistenti, del titolo e al tempo stesso mantiene la possibilità di trarre giovamento da eventuali ulteriori rivalutazioni dei prezzi dello stesso. In fase di definizione dell’impiego, l’investitore fisserà così anche la perdita massima potenziale che è disposto a subire, pari al premioNei contratti di Opzione, il Premio è la somma di denaro che un compratore paga al venditore per ottenere il diritto di acquistare o vendere un bene Sottostante ad/entro una data futura ad un prezzo predeterminato. Riferito ai Bonus Certificate il Premio è rappresentato dal Bonus e viene corrisposto all’investitore se il valore del Sottostante, a scadenza se di stile europeo o in via continuativa se di stile americano, non raggiunge il Livello Barriera. pagato in fase di acquisto dei Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse.. Definita la perdita massima accettabile, l’investitore potrà invece continuare  a beneficiare dei movimenti di prezzo dell’attività finanziaria sottostanteIl sottostante è l’attività da cui dipende il prezzo di uno strumento derivato. Può essere di natura finanziaria (un tasso di cambio o di interesse) o reale (es. una materia prima). al Covered WarrantI Covered Warrant (CW) sono strumenti derivati che incorporano un’Opzione che conferisce al detentore il diritto di acquistare (cover warrant call) o vendere (cover warrant put) un’attività sottostante a un prezzo prestabilito ad (o entro) una data futura. Mentre l’ambito di applicazione del semplice Warrant è limitato alle azioni, i CW possono essere emessi anche su obbligazioni, indici (azionari o obbligazionari), panieri di titoli, valute, materie prime o tassi di interesse..

Testo modificato il: 22.05.2015